mercoledì 12 ottobre 2011

Il compleanno del menestrello

Ordunque in codesto giorno molti fatti accaddero: nacque cantore lirico di grandi dimensioni, corridore vinse record imbattibile e inno immemore divenne tale, uno genovese compì suo destino scoprendo americhe e seppur wikipedia non riporta, nacque lo menestrello vostro! (invero lo 12 è solo data di menestrello non di sua mano, ma tant'è!)

Allo menestrello vostro non è stata data occasiona per invitare voi tutti in modo adeguato, ma esso spera che le signorie vostre capiranno ed accetteranno codesto piccolo dono: aforismi della leggendaria persona che mondo fondò e fu guida e sovrano, soldato e padre, ma più di tutto fu scienziato e sua vita uso per lo bene della gente sua. Leggete voi tutti e commentate messeri e madonne, lo menestrello ringrazia tutti coloro passeranno in codesto loco.

*  *  *

Un uomo deve saper prendersi le sue responsabilità, anche a costo di rinunciare a tutto quello per cui ha combattuto e quello che ha amato.

L'immortaliltà non è una mera esistenza senza fine, ma milioni di parole scritte su migliaia di pagine.

Il carisma è quella capacità di parlare alle persone di qualsiasi cosa facendo credere loro di saperne abbastanza da poterla spiegare.

In un mondo di pesci rossi l’unico piranha è quello che mangia di più

Dare tutti noi stessi per il raggiungimento di un obbiettivo è determinazione, dare tutti noi stessi per qualcosa di giusto è un sacrificio, spetta a noi scegliere se fare la cosa giusta o no, ma per sacrificarsi non basta la stessa determinazione che si mette nel fare il proprio.

Tratta i tuoi nemici come amici e gli amici come fratelli, ma non fare mai nessuna confessione neanche ai tuoi fratelli.

Una guerra è un modo come un altro per controllare le nascite, per selezionare un pool di geni migliore o per comprendere veramente di chi ti fidi.

La lealtà è una ballerina che non si ferma mai.

L'uomo come animale non ha mai smesso di essere controllato dalla natura, persino dopo milioni di anni l'istinto principale è quello di accaparrarsi il territorio migliore ed una discendenza.

La miglior tattica quando si affronta un animale è quella di terrorizzarlo al punto da impedirgli di reagire, l'uomo funziona allo stesso modo.

Bluffa tutte le volte che sai di avere le carte giuste.

Essere cruenti non migliora il carisma, migliora solo l'ascendente sui propri sottoposti. Però ne peggiora il morale e la disciplina.

Assicurati di far addestrare i tuoi soldati solo da persone fidate.

L'apparenza è una menzogna come un'altra ma comprenderla per quello che è spesso si rivela più difficile.

L'uomo per quato possa definirsi giusto e rispettoso del prossimo è per sua natura meschino ed approfittatore.

I soldi sono importanti. Anche la tua vita lo è, ma questa è una considerazione soggettiva: altri potrebero non pensare la stessa cosa della tua vita.

Il bene ed il male sono solo etichette per dire che alcuni non si fanno scrupoli ad agire come la nostra stessa natura ci permetterebbe di agire.

La menzogna è un mezzo esattamente come il denaro o come il potere, ma per raggiungere un obiettivo spesso ci vuole la volontà e quest'ultima non si può ottenere se non impegnando tutti noi stessi.

Il popolo deve essere sovrano di se stesso, i sovrani servi del popolo ed il rapporto tra la libertà e la pace stabile.

Puoi decidere di vivere sereno la tua vita, oppure più decidere di essere libero, non potrai mai ottenere entrambe le cose se non scendendo a compromessi.

Pace e libertà sono una costante.

La pace viene meno quando crediamo di volere più libertà.

Le rivoluzioni scoppiano perché la gente che ha perso i propri diritti li rivorrebbe indietro.

La libertà viene ben presto dimenticata quando hai la possibilità di vivere una vita tranquilla e priva di problemi.

Vivere sereni è qualcosa di imperativo per i padri, ma una prigione oppressva per i loro figli.

Un genitore è una bestia feroce fatta di due teste e quattro braccia, alla meglio intrometterti nei suoi piani può farti finire male.

La religione è un modo come un altro per dire agli uomini che devono farsi piccoli e starsene buoni, in modo tale che altri uomini possano farsi grandi e commettere crudeltà.

Quando i ciarlatani vogliono farti perdere tempo prendi ad esempio il culto più assurdo e folle che ti viene in mente e lancia loro una maledizione, senza perdere altro tempo.

Lo stupido è la forma di vita più presente nell'universo, speriamo che i membri di questa specie non si rendano conto di essere i più numerosi.

Lo stolto crede, lo scaltro non crede, ma solo il saggio comprende.

La comprensione del prossimo è la chiave della maggior parte dei problemi.

Irritare il prossimo è un ottimo modo per fargli commetere degli errori e per farlo uscire allo scoperto.

La rabbia sta al successo come il fango sta alla pulizia.

Inimicarsi le persone è spesso l'unico modo per compredere effettivamente se valgono il tempo perso con loro.

La saggezza delle persone è quel limite invalicabile che causa le guerre e le catastrofi, in generale puoi rispettare quel limite e vivere una vita felice, oppure puoi oltrepassarlo, allora è meglio che ti cerchi un buon posto per nasconderti, anche altri potrebbero voler valicare quel limite.

La schiavitù è pericolosa, prendi un uomo libero e fai di lui uno schiavo, otterrai solo la cieca determinazione di un animale spinto dall'odio. Nessuna civiltà basata sulla schiavitù è riuscita a sopravvivere senza fornire ai suoi schiavi gli stessi diritti di un cittadino.

Non c'è limite a quello che un uomo può fare, come non c'è limite alla sua crudeltà.

La ragione umana, come espressione massima dell'intelletto, rappresenta spesso una variabile catastrofica nell'equazione della società. Soprattutto se sfruttata nel modo sbagliato.

La democrazia è un sistema che assicura il controllo di molti sull’operato di pochi, il dispotismo assicura invece li controllo del singolo sull’operato degli altri. Ogni singolo tentativo per tirare fuori una nuova forma di governo che migliori la situazione ha inesorabilmente portato ad un surrogato di queste due.

Nessuno può dire ad un altro uomo cosa deve o non deve fare, preferirei morire piuttosto che cedere al volere di un'altro.

La differenza tra la vita e la morte dell'intero pianeta è legata ad un numero insignificante di bottoni, ma la gente ama bisticciare per le cause più infantili, cercando di dimenticare quest'assurda realtà.

Un prestigiatore è una persona che scommette sulla stupidità di chi lo osserva.

L'inganno è come una prostituta, aspetta in un angolo che qualcuno passi a caricarla. L'ingannatore è sempre una persona che ispira fiducia.

Guarda l'ora raramente, ma conta ogni istante che non spendi per te stesso. In una trattativa il tempo è l'unica cosa che può essere comparata con la tua vita.

I giovani commettono tanti errori, aspetta che abbiano capito che hanno sbagliato e poi mostrati disposto ad aiutarli, ma non sembrare troppo convincente: hanno sbagliato e gli errori si pagano salati, specie quando c'è di mezzo il denaro.

La generazione che partorisce figli ignoranti ha fallito.

Interrompere una frase del proprio interlocutore è un ottimo modo per irritarlo e confonderlo.

La verità è dei vincitori e per quanto noi possiamo affannarci a trovare una soluzione non conterà nulla in confronto con le parole del più forte. I libri di storia si scrivono nei consigli di guerra.

Le tribù più o meno grandi siano esse semplici come una famiglia o grandi come una multinazionale hanno al proprio interno tutto quello che serve per fallire

Giustizia e legge spesso sono molto distanti tra loro, quello che è giusto per la legge potrebbe essere proprio la pratica da perseguitare. La morale è quella che da la giustizia, questo la rende fallace e soggettiva, imperfetta quanto le leggi.

Un fedele è una persona che farebbe qualcosa che pensa sbagliato solo perché crede che qualcuno lo ricompenserà, prima o poi.

Fidati dei mercenari solo quando hai abbastanza denaro per assoldarne degli altri e toglierli di mezzo. La fiducia dei tuoi uomini è il motivo per cui combatti accanto a loro.

Ricorda di inventare delle menzogne difficili da verificare e condiscile sempre con delle verità dubbie, serve a distogliere l'attenzione dal vero problema. Le menzogne vanno sempre sostenute da solide verità.

Un nome, vero o falso che sia, deve essere sempre facile da ricordare e difficile da rintracciare: Jack Smith abita in ogni paese di lingua inglese. Solo poche guardie controllano veramente i tesserini identificativi, mostra sempre una faccia convinta ed un tono brusco.

Il razzismo è quello strumento con cui una minoranza si sente oppressa oppure il mezzo con il quale la maggioranza viene condannata.

Quando un fatto accertato si propone come condizione di qualcosa non è mai saggio accettare.
 
*  *  * 
 

Lo menestrello ringrazia messer Nymas per siffatto elenco e perle, lo quale financo nella sua cupa espressione racconta filosofia come e meglio dell'altri.

5 commenti:

  1. - Ssshh... fai piano, gatto.
    - Deb, tra i due sono io il felino. Quindi sei tu che devi fare piano.
    - Ah, già...
    - Scusa, ma perché dobbiamo "soppiattarci"? Cos'è tutto 'sto mistero? Hai pure interrotto le mie fusa quotidiane sul più bello.
    - Smettila di lagnarti. Oggi è il compleanno di Menestrello!
    - Quindi?
    - Santo cielo, che micio privo di tatto... gli facciamo una sorpresa, no?
    - A quest'ora? Come minimo gli piglia un infarto.
    - Ma no, gatto scriteriato, Menestrelluccio è giovane e forte. Credo. Chi l'ha mai visto?
    - Allora è meglio se ti spicci, prima che diventi centenario con le tue chiacchiere. E poi se aspetti 'n altro po' si fa mezzanotte e addio giorno di compleanno.
    - Mh... su questo hai ragione.
    - IO ho SEMPRE ragione, Deb.
    - Ma che è, sei parente di Bella?
    - Chi?
    - Lascia stare. Ora attento... sposta la coda, per favore, mi fai solletico al naso. Passami l'accendino...
    - Forse è il caso accendere la luce, Deb. Tu non ci vedi al buio.
    - No. Ssshh, se no che sorpresa è? Ok... ora accendiamo le candeline e poi cantiamo. Tutto chiaro?
    - Sì Deb. Ma...
    - Silenzio ho detto, sssshhhhhhhhh!!!!!
    - Sì, però...
    - Tre. Due. Uno: accensione!!! XD
    - MeeeeEEEoooowwwwwww!!! La mia codaaaaaaaaaaaa!!! =>__<=

    ***

    Buon compleanno! :) Anche da parte del gatto, credo. Non so dove sia finito. Probabilmente al pronto soccorso per gatti con code ustionate. ^^'''

    RispondiElimina
  2. PS: comunque belli gli aforimi! :)

    RispondiElimina
  3. Augurissimi! Io ti auguro salute e serenità :D
    Già chi ha quelle è una persona ricca.

    RispondiElimina
  4. Menestrello ringrazia vossignoria e lo focoso gatto, li aforismi non sono di codesto povero menestrello, ma da grandioso omo dalle mille risorse! (menestrello si scusa di non aver potuto ringraziare prima, ma lavoro di corte chiamava!)

    RispondiElimina
  5. Vossignoria spiritata, menestrello invero possiede salute, serenità sarà premura di dea bendata nelli prossimi dì venturi!

    RispondiElimina